IL SUCCESSO NELLO SPORT COME OBIETTIVO PER I GIOVANI: E’ QUESTO L’IMPERATIVO DELLA VIRTUS ARECHI !

05.10.2018

Grande risalto, anche quest’anno, alle attività giovanili da parte del sodalizio blaugrana, con un anno sportivo fitto di impegni delle varie compagini Under, tutte sotto il “Vessillo Virtus”.

Per iniziare, il campionato U18 Eccellenza per la stagione 2018/19 si presenta ai nastri di partenza con una nuova formula che prevede Finale Nazionale a 8 squadre e Coppa Italia. Il Settore Giovanile della Virtus Arechi Salerno è stato inserito tra le 72 squadre partecipanti. All’interno del suo girone la giovane compagine di patron Nello Renzullo , affronterà compagini e società esperte, come la Juvecaserta, l’Invicta Potenza, la Nuova Pallacanestro Nardò, il Basket Club Potenza, la Polisportiva Virtus Catanzaro, la Pallacanestro Isernia, la Virtus Foggia, il Cus Bari, la Sidigas Felice Scandone Avellino, il Vivi Basket Napoli e la Pallacanestro Taranto. Proprio contro la compagine tarantina, la squadra allenata dai coach Alessandro Marzullo ed Andrea Forgione , che si avvale, tra l’altro dell’importante connubio con la Scuola Basket Salerno, ha esordito lunedì scorso, 1 Ottobre, dominando in lungo e in largo con il punteggio di 90-43, portando in cascina i primi 2 punti di una stagione che si prospetta lunga e molto impegnativa. La società salernitana disputerà, come detto,  il campionato di eccellenza anche con l’under 15, sotto la guida esperta di Coach Giuseppe Caccavo ed i campionati elitè con gli under 13 (diretti da Coach Vincenzo Siani ed Ernesto Cucco) e gli under 14 (diretti da Coach Sergio Esposito e Pino Nicolosi), in sinergia con importanti realtà giovanili quali Pino Corvo Basket School, ASD Basket Open, G.S. Minori ed Accademia Cavese. 

La prima fase del Campionato Under 18 Eccellenza prevede la composizione di 6 gironi interregionali, composti ciascuno da 12 squadre. Gare di andata e ritorno, da disputare di lunedì o di martedì con inizio gara tra le ore 18:00 e le ore 20:00 salvo accordo diverso tra le società. L’inizio della prima fase è prevista per l’1 ottobre 2018 e la conclusione per il 26 marzo 2019.

Nella seconda fase le 24 società qualificate saranno suddivise in 6 gironi da 4 squadre. L’inizio della seconda fase è prevista per l’8 aprile 2019 e la conclusione per il 20 maggio 2019. Le prime di ogni girone si qualificano direttamente alla Finale Nazionale. Le seconde classificate di ogni girone sono suddivise in 2 gironi da 3 squadre ciascuno e disputano un concentramento. Le due società vincenti dei due concentramenti si qualificano per la Finale Nazionale che si svolgerà con formula ad eliminazione diretta. La griglia di partecipazione alla Finale sarà effettuata tramite sorteggio integrale.

Le 48 società non qualificate alla seconda fase saranno ammesse alla Coppa Italia Under 18 di categoria. Alla Finale di Coppa Italia sono ammesse 4 società con formula ad eliminazione diretta, semifinali e finali che si svolgerà in concomitanza con la Finale Nazionale.

Le attività giovanili, a 360 gradi, avranno la supervisione del Dirigente Anthony Ruggiero, che ai nostri microfoni si presenta così:

“…Sono Anthony Ruggiero nuovo dirigente del settore giovanile della Virtus arechi quest'anno disputersmo i campionati under 13/14 elite ed under 15/18 eccellenza abbiamo stretto collaborazioni con varie società del salernitano che ci affiancheranno in questo nostro secondo anno di settore giovanile che ha visto il nostro esordio vincente con l'under 18 eccellenza contro Taranto il 1 ottobre. il nostro obiettivo e' di radicarci sul territorio e di stringere collaborazioni con tutte le società che vorranno compartecipare con noi cercando attraverso il lavoro di coach qualificati di far crescere i nostri ragazzi e di renderli pronti per poter  essere nel prossimo futuro protagonisti nella   prima squadra di basket cittadino...”

COMUNICATO STAMPA: RENZULLO ARECHI SALERNO vs JUVE CASERTA SI GIOCHERA' AL PALAZAULI DI BATTIPAGLIA
CASERTA SI AGGIUDICA IL DERBY DELLA PRIMA GIORNATA: ESORDIO AMARO PER LA VIRTUS ARECHI SALERNO. 65-68 IL RISULTATO FINALE.