VILLA SUL DERBY CON BATTIPAGLIA: "IMPEGNO E DISCIPLINA NEL RISPETTO DELL'AVVERSARIO"

La point-guard blaugrana fa il punto della situazione in casa Virtus con il derby del Palazauli sempre più vicino

04.04.2019

(foto: Prospero Scolpini)

Continua a lavorare senza sosta la Virtus Arechi Salerno in vista del prossimo match del campionato di Serie B Old Wild West, che vedrà i ragazzi di coach Menduto affrontare a domicilio il fanalino di coda Battipaglia.

Per tenere alta la concentrazione nello spogliatoio alla vigilia delle ultime tre sfide di regular season (Battipaglia, IUL Basket e Pozzuoli), il team salernitano affronterà quest'oggi al PalaSilvestri  in uno scrimmage senz'altro interessante la New Basket Agropoli, compagine con ambizioni importanti nel campionato di Serie C Gold Campania.

Niente di meglio, insomma, per una Virtus Arechi galvanizzata dai sei successi consecutivi meritatamente conquistati in questa fase di stagione ed intenzionata a tenere apertissima la strisca di risultati utili.

A raccontare la settimana di lavoro in questione, direttamente dalla pressroom dell'impianto sito in Matierno, ci ha pensato Francesco Villa, il quale si è così espresso quando mancano ormai poco più di settantadue ore al derby in terra battipagliese:

«Il successo con Reggio Calabria ha galvanizzato ulteriormente l'ambiente, stiamo attraversando un momento molto positivo. Il gruppo è coeso come non mai, il rientro dei giocatori indisponibili aggiunge tanto alla qualità del lavoro settimanale.

L'amichevole con Agropoli può senz'altro aiutarci a tenere alto il livello di concentrazione in vista del match con Battipaglia. Siamo ben consapevoli delle grandi difficoltà che il nostro prossimo avversario sta attraversando, rispettiamo l'impegno dei ragazzi che ogni settimana continuano ad onorare la maglia e, proprio alla luce di ciò, il nostro compito sarà quello di approcciare con grande serietà alla partita, garantendo abnegazione e disciplina sin dalle primissime battute.

La squadra sta benissimo, appena sono arrivato qui a Salerno ho capito immediatamente che il valore aggiunto di questo gruppo era costituito dalla coesione e dalla sintonia che albergano dentro e fuori il parquet. Possiamo continuare a crescere sotto ogni punto di vista, mancano ancora tre partite ufficiali al termine della regular season e poi sarà la volta dei playoff. L'obiettivo è quello di farci trovare pronti e sono certo che così sarà».

 

Carmine Lione

Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno

VIRTUS ARECHI SALERNO A SOSTEGNO DEL PROGETTO "LEGGIAMO IN BIBLIOTECA"
VIRTUS PRONTA PER BATTIPAGLIA, MENDUTO: "L'OBIETTIVO E' CONTINUARE A MIGLIORARCI"