FLASH ROMANO DI COACH ORLANDO MENDUTO

24.11.2018

1)Coach che partita ti aspetti tra poco?

- Sarà sicuramente una partita difficile contro una squadra che sino ad ora ha disputato un eccellente campionato, ci sono solo 2 punti di differenza in classifica e quindi sarà una partita dai ritmi molto alti, vista anche la tendenza della Luiss ad esaltarsi di fronte il proprio pubblico.

2) La Luiss è una squadra che gioca molto bene tra le mura amiche e viene da 4 vittorie consecutive come bisognerà approcciare contro una squadra che fa della fase offensiva il suo punto di forza?

- Sicuramente la Luiss è in un ottimo momento di forma, viene da 4 vittorie consecutive ed ha tanti punti nelle mani. Noi rispettiamo tantissimo i nostri avversari e siamo consapevoli della loro forza, quindi per poter tornare da Roma con i 2 punti tra le mani certamente dovremmo approcciare una gara solida e attenta in cui ognuno di noi dovrà mettere un mattoncino per la vittoria finale.

3)  In un girone D che è sempre più spaccato a metà dove il gruppo di testa difficilmente perde punti bisognerà essere sempre concentrati e sfruttare i passi falsi degli avversari per rimanere in vetta o conquistare il primato solitario, cosa ne pensi?

- Si è creato sicuramente uno scalino tra le prime 8 della classe ed il restante gruppo, il livello è decisamente alto. Le squadre in testa alla classifica sono squadre di altissimo livello, però siamo solo alla nona giornata per cui il nostro è un approccio a breve gittata, non guardiamo alle altre squadre ma dobbiamo essere concentrati settimana dopo settimana sulla squadra che andremo ad affrontare. Poi nella pausa Natalizia potremmo iniziare a tirare le somme e guardarci indietro, dando una prima valutazione e facendo un primo resoconto della stagione.

UNDER 18 ECCELLENZA: PER LA VIRTUS ARECHI SALERNO ALTRI DUE PUNTI IMPORTANTI IN TRASFERTA.
LUISS ROMA AMMAZZA GRANDI ANCHE LA VIRTUS CADE AL PALA-LUISS