COACH MENDUTO SUONA LA CARICA IN VISTA DEL MATCH CONTRO GEVI NAPOLI BASKET

18.01.2019

Le parole di coach Orlando Menduto prima della gara, valevole per la 17° giornata del campionato di Serie B Old WIld West girone D, contro GeVi Napoli Basket:

"La partita di Caserta ci ha fatto comprendere tante cose, sicuramente siamo delusi dal risultato del pala-Maggiò ma come allenatore a fine partita ho detto 2 cose in sala stampa: la prima è che eravamo delusi per non aver comandato il ritmo di quella gara, la seconda che allo stesso tempo ero contento perchè la mia squadra in un momento di difficoltà è riuscita a costruirsi un ritmo gara che l’ha portata ad un parziale di 15-36 permettendole di rientrare prepotentemente in gara e quasi sfiorare una vittoria straordinaria. Archiviata la sconfitta di Caserta siamo concentrati sul match casalingo contro Napoli, una squadra importante nonostante la posizione di classifica, sappiamo che loro sono una buona squadra e sarà quindi un match insidioso. Con Chiera e Bagnoli hanno inserito nel loro roster due top player che di sicuro faranno fare il salto di qualità a questa squadra, quindi li rispettiamo ma noi abbiamo fame, siamo arrabbiati e giocheremo quindi per imporre il nostro ritmo e la nostra pallacanestro. Sono certo che il palazzetto sarà pieno, Napoli è storicamente una squadra che attira anche in trasferta un pubblico importante, sarebbe bello quindi vedere un pala-Matierno gremito in modo da regalare una serata straordinaria ai nostri tifosi. Forza Salerno sempre!"

LA VIRTUS ARECHI SALERNO SPAVENTA LA PRIMA DELLA CLASSE: DECÒ CASERTA LA SPUNTA AL FOTOFINISH
SI SEPARANO LE STRADE DI ORZA E DELLA VIRTUS ARECHI SALERNO